Medicina integrata ed omeopatia: il parere dell’esperto

Che cos’è la Medicina Integrata?

La Medicina Integrata è un approccio terapeutico che promuove l’integrazione delle terapie convenzionali con ulteriori risorse di cura appartenenti ad altre discipline armonizzate tra loro e non contraddittorie. L’obiettivo è quello di ricercare il “bene salute” mediante un sistema interdisciplinare che riconosce il paziente come individuo unico e peculiare, costituito da corpo, mente e spirito considerando la storia personale di malattia, l’ambiente, gli stili di vita ed i vissuti, personalizzando così il progetto terapeutico. La Medicina Integrata offre quindi la possibilità di promuovere maggiormente il benessere psicofisico, di migliorare la tolleranza alle terapie convenzionali, di ridurre il consumo/abuso di farmaci comuni e di coinvolgere il paziente nel proprio processo di cura mediante una sistematica revisione di abitudini e stili di vita.

Le discipline che possono integrare la medicina convenzionale sono molteplici. L’omeopatia è la più nota assieme alla fitoterapia e all’agopuntura ma possiamo ricordare anche la medicina antroposofica, lo yoga, la chinesiologia ed altre ancora.

Come funziona l’omeopatia?

Uno dei principi fondamentali dell’omeopatia è il “Principio della Similitudine”: sostanze naturali vegetali, animali o minerali che a dosi ponderali provocano in un individuo sano sintomi e segni patologici, se somministrate in dosi estremamente diluite ed infinitesimali, possono guarire una persona malata che presenta quegli stessi sintomi L'omeopatia è l'applicazione clinica di questa legge che stabilisce un parallelismo di azione tra il potere tossicologico e il potere terapeutico di una sostanza. Il rimedio omeopatico, a differenza della medicina convenzionale, agisce in modo dinamico stimolando il sistema biologico a recuperare il suo stato di salute supportando i naturali sistemi di recupero dell’organismo, senza la logica della soppressione del sintomo quale unico obiettivo di salute.

Chi è l’omeopata?

L’omeopata è un medico che nel proprio “armadietto” possiede uno strumentario più ricco rispetto al medico convenzionale. Senza dimenticare l’utilità e talvolta l’assoluta necessità di ricorrere ai farmaci convenzionali, l’omeopata cerca di approcciare ai problemi in maniera più naturale e consona al paziente embricando se necessario i due sistemi di cura. La ricerca dell'analogia tra i sintomi della malattia di un paziente e quelli provocati dalla somministrazione di una sostanza naturale ad una persona sana, è alla base dell'operato del medico omeopata.

Quali malattie si possono curare con l’omeopatia?

In omeopatia la malattia non è solo lesione di un organo o apparato bensì rappresenta la compromissione di un equilibrio biologico dinamico dell’individuo in cui il sintomo non rappresenta il "nemico" da sopprimere ma un messaggio da interpretare per arrivare a migliorare lo stato di salute. Grande importanza, oltre alle cause esterne viene attribuita al “terreno” del paziente su cui insistono I fattori scatenanti e che pertanto va sempre studiato e potenziato. In quest’ottica l’omeopatia è in grado di dare il suo contributo in ogni patologia acuta e cronica ed in ogni età della vita contribuendo a trattare efficacemente le cause, a rafforzare la resilienza dell’organismo e a completare i trattamenti convenzionali minimizzandone gli effetti collaterali.


Mind Lab
Martinsicuro (TE)
a 10Km da San Benedetto Del Tronto

declino responsabilità | privacy policy |cookies policy | codice deontologico | Contratto di contitolarità

P.I. 02050570684

 

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2017 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Mind Lab
© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.
www.psicologi-italia.it